• Wine Terroir Importazione

Ma Petite Republique 2019 by Paul Carrille, Vigneron a Fronsac - Nuova annata in distribuzione

La nuova annata del vino al naturale di Paul Carrille, vignaiolo di Fronsac, entra finalmente in commercio. Tiratura limitata di 2500 bottiglie per tutto il mondo, una parte destinata all'Italia.

Bottiglia di vino rosso Bordeaux Ma Petite Republique 2019 by Paul Carrille, Fronsac AOC
Ma Petite Republique 2019 by Paul Carrille, Fronsac AOC

Paul Carrille, Vignaiolo a Fronsac - Bordeaux

A Saint-Michel de Fronsac, sulla sponda destra del fiume Dordogna a pochi km da Libourne, ci sono 0.4 ettari di vigneto racchiusi tra una scuola comunale, il municipio, la chiesa ed il cimitero. Eclettico produttore, autentico vigneron, Paul Carrille gestisce e vinifica questo piccolissimo appezzamento ereditato dalla propria famiglia.

vignaiolo Paul Carrille in sella al suo cavallo in vigna a Fronsac Bordeaux
Paul Carrille in sella al suo cavallo in vigna

Il nonno prima di lui, in origine commerciante di carbone, aveva infatti comprato vari appezzamenti di vigna sparsi in tutta Bordeaux. Ed è in uno di questi appezzamenti che nel 2014 Paul Carrille, nonostante gli studi lo avessero portato lontano dalla vigna, torna per dare vita al suo Vino.

Da questa passione nasce il Ma Petite Republique ("La Mia Piccola Repubblica"), nome dato al vino proprio a voler sottolineare l’amore viscerale per la sua terra e la sua filosofia: la natura, che con il lavoro dell'uomo porta al vino, un elemento di convivialità e condivisione.

Una filosofia che Paul Carrille sintetizza nella retro-etichetta del suo vino:

Il est des lieux chargés de symboles, dans lesquels nous aimons nous retrouver, cueillir les grappes tant désirées ou refaire le monde autour d'un verre. Ma Petite République vous ouvre ses portes: c'est un territoire indépendant niché entre l'école communale, la mairie, la bibliothèque, l'église et son cimetière. Un résumé de la vie... Ce subtil assemblage de Merlot et de Cabernet Franc vous invite dans Ma Petite République.
Retro etichetta bottiglia di vino rosso Bordeaux Ma Petite Republique 2019 by Paul Carrille
Retro etichetta Ma Petite Republique 2019 by Paul Carrille

Ma Petite Republique, vino al naturale a Bordeaux secondo Paul Carrille

Merlot e Cabernet Franc in parti uguali per ottenere un vino naturale fresco e vivo, che punta sulla spiccata acidità e su note di frutta rossa fresca per conquistare dal primo sorso. Il tutto senza tralasciare una profondità organolettica degna della regione di appartenenza, Bordeaux.

Paul Carrille crede nel vino al naturale, e per questo utilizza un'agricoltura biodinamica (non certificata), e un approccio non interventista in cantina. Ne esce un vino pulito dal punto di vista organolettico, non filtrato e non chiarificato, che vede solo minime dosi di solforosa in fase di imbottigliamento e privilegia l'utilizzo dell'acciaio in vinificazione.

All'assaggio la parte vegetale del Cabernet Franc e i suoi tannini si sposano con la pienezza e i profumi del Merlot, un equilibrio reso possibile solo dalla ricerca della perfetta maturazione dei grappoli in vigna.

L'affinamento in vetro di minimo un anno dona la vita ad un vino che può invecchiare senza problemi idealmente fino a 10 anni, ma pronto da bere anche adesso in tutta la sua energia, con la nuova annata 2019 ufficialmente in commercio.

Wine Terroir Srls è importatore in esclusiva e distributore italiano ufficiale per i vini di Bordeaux di Paul Carrille - Ma Petite Republique Per maggiori informazioni, scriveteci a info@wineterroir.it

Ci trovate anche su Facebook qui e Instagram qui!


0 commenti